WORK
2019.11, Wunderkammer in Piola, Milano, IT
"Gli uomini non hanno mai deificato le frecce: hanno casomai deificato gli animali che venivano uccisi dalle frecce o sublimato in qualche modo l’idea dell’uccisione degli animali o – il più delle volte – hanno deificato se stessi. Ma le frecce, come tali, sono rimaste frecce fin quando, per una specie di viaggio di ritorno, il rito, nel sublimare l’uccisione dell’animale, non ha preso dentro di sé anche la freccia. A questo punto (...) comincia il design, che a quei tempi significava incidere sulle frecce segni magici o simboli e così via; o anche dare una forma speciale alle frecce".

Ettore Sottsass, Molto difficile da dire, Adelphi, 2019
2017.12, Casa per un fisico dell’antimateria, Milan, IT
Quando il cliente è un genio!, ti può essere chiesto: come possiamo cambiare l'idea di un passato non sempre felice senza la tabula rasa? come possiamo farci stare tutto? una cucina vera, una stanza per la conversazione con focolare, una sala lettura, uno studio con mappamondo, una alcova con bagno privato, una Jacuzzi due posti? Possiamo aggiungere anche un letto a castello per i figli (con bagno dedicato ovviamente) ed un Genkan (玄関) dove lasciare le scarpe e camminare a piedi nudi?
Quando il cliente è un genio!, ti può essere chiesto: come possiamo cambiare l'idea di un passato non sempre felice senza la tabula rasa? come possiamo farci stare tutto? una cucina vera, una stanza per la conversazione con focolare, una sala lettura, uno studio con mappamondo, una alcova con bagno privato, una Jacuzzi due posti? Possiamo aggiungere anche un letto a castello per i figli (con bagno dedicato ovviamente) ed un Genkan (玄関) dove lasciare le scarpe e camminare a piedi nudi?